E’ boom di airbnb a Bari, ma sino a quando durerà?

I cittadini che trasformano la propria abitazione in una guest house sono sempre di più, segno che i privati trovino nell’affitto breve una forma di guadagno importante.

Tra il reddito di cittadinanza e i cittadini in cerca di reddito

In un sud Italia in cui la disoccupazione rappresenta ancora un problema reale, le possibilità aperte da portali come Airbnb, hanno reso possibile a molti proprietari di casa di utilizzare il turismo e i viaggi di lavoro per aumentare i propri guadagni. Sotto l’etichetta airbnb Bari troviamo sia account di soggetti che avevano già un’attività lavorativa e hanno cercato un’ulteriore entrata finanziaria e sia persone in cerca di un’occupazione, che hanno preso consapevolezza di avere un piccolo tesoro tra le mani. Qualunque siano le motivazioni che spingono un barese a mettere in fitto un appartamento, di sicuro sono valide e vista la quantità di annunci presenti su Bari Airbnb, c’è da giurare che si tratta di un fenomeno molto rilevante.

casa airbn

Oltre 300 case sono presenti su Airbnb Bari

Le abitazioni pronte ad ospitare turisti o semplici visitatori sono sparse in tutta l’area cittadina, a partire dal quartiere San Nicola, sino ad arrivare alla zona dello stadio. C’è sempre una buona ragione per trascorrere una notte nel capoluogo pugliese e, a seconda dei bisogni degli ospiti, sarà più utile optare per una soluzione abitativa o un’altra. Per fortuna, il Mondo è vario, e il pubblico di chi viaggia per Airbnb non è da meno, al punto che gli appartamenti in affitto pullulano in ogni angolo di Bari, perchè ognuno di loro è in grado di offrire servizi che altri non hanno.

Le zone di più richieste online

Quando una persona decide di pernottare in una città, come prima cosa, cerca quell’abitazione capace di coprire le proprie esigenze di viaggio e lo fa in quelle zone in cui determinati servizi o attrazioni renderebbero più appetibile quella scelta rispetto a un’altra.
La prima discriminante utilizzata in fase di ricerca di un posto dove soggiornare su Airbnb è quella tra la preferenza verso l’affitto di un appartamento intero o di una singola camera. Nella sezione barese di Airbnb affittare interi appartamenti è generalmente più costoso del pernotto in una camera singola, anche se i vantaggi offerti da una soluzione di questo tipo sono numerosi. La presenza di un bagno privato, la possibilità di disporre dell’intera abitazione e la maggiore privacy, sono solo alcuni degli aspetti positivi che spingono gli utenti a preferire l’affitto di una casa intera.

Voglia di mare


Se si cerca un alloggio a Bari è molto probabile che si ami il mare e allora non sarà difficile trovare degli appartamenti che assecondino questa passione. Prendere un b&b a Madonnella con vista mare o a Bari Vecchia sono il non plus ultra per chi adora fare delle passeggiate mattutine sul lungomare o perchè no, allietarsi nelle acque delle spiagge di Pane e Pomodoro e Torre Quetta, qualora la stagione lo permettesse. Si precisa che queste mete marine vengono prese letteralmente d’assalto nei periodi di punta, da Giugno a Settembre e non è sempre facile riuscire a stendere il proprio asciugamani sulla sabbia a più di 20 centimetri dal vicino. Ciò nonostante i Beb vicini alla spiaggia dei baresi sono sempre molto richiesti e farsi un tuffo rigenerante nel mare di Bari non è mai male in estate, anche se la pulizia delle sue acque lascia un pochino a desiderare.

E’ per questo motivo che molti turisti preferiscono alloggiare in Airbnb di Bari anche lontani dal mare, nella convinzione che spostandosi con l’automobile, sarà facile raggiungere località marittime molto più belle, più attrezzate e anche meno frequentate. Se si cerca in estate una guest house a Bari, con l’intento di visitare la città, ma anche di raggiungere i posti più suggestivi della costa barese e con un una qualità delle acque 100 volte superiore rispetto quella di pane e pomodoro, si dovrà percorrere la Statale 16. Fare questo significa tenere presente anche del traffico cittadino che in alcuni casi può ritardare di molto il raggiungimento della Statale Adriatica. Occorrerà valutare la ricerca di un Airbnb con cura, ricercandolo in una zona abbastanza prossima alla tangenziale di Bari, che consentirà quindi di raggiungere agevolmente luoghi magici, che hanno ben radicata la cultura della pesca, come Monopoli e Polignano a Mare, in tempi assai contenuti. Prenotare un bed and breakfast a Poggiofranco o Carbonara di Bari, può essere strategico perchè permetterà di essere molto vicini all’imbocco con la SS. 16, senza per questo allontanarsi completamente dal centro cittadino. Se non si vuole spendere molti soldi, ma si ha il grande desiderio di alloggiare vicino al mara, ci si potrebbe spostare di qualche chilometro a sud di Bari, verso San Giorgio o Torre a Mare. Qui, oltre a trovare un mare più bello di quello che si può trovare a Bari, si avrà il vantaggio di essere nelle vicinanze della tangenziale che, andando in direzione di Brindisi, renderà possibile di godere di mari meravigliosi, come quello di Cala Paura e di Torre dell’orso.
Se poi sei un poeta e magari non sai nuotare e trovi il mare più bello da guardare che da farvi il bagno, allora può sempre optare per prenotare una notte il un Airbnb a Bari, arredato in stile marino che riuscirà a farti sognare le bellissime creature del mare, senza il rischio di affogare.

Airbnb con parcheggio libero o no

Aspetto da non sottovalutare è quello della presenza di un parcheggio vicino alla casa in cui si vuole stare. Soprattutto se si viaggia per lavoro o si cerca una casa vacanza per soggiorni medio-lunghi, è probabile che si porteranno delle valige o degli oggetti piuttosto ingombranti, al punto da necessitare di un parcheggio prossimo all’abitazione, meglio ancora se gratuito. In effetti, un errore commettono spesso coloro i quali viaggiano con Airbnb, con un’autovettura a seguito, è quello di sottovalutare quanto possa costare sostare a pagamento nelle strade del centro di Bari e quanto poco sia facile trovare parcheggi, anche di notte, in rioni come Madonnella, Murat e Libertà. Nell’area di Bari Vecchia è relativamente più semplice trovare un posto per parcheggiare, perchè la zona del Castello Svevo e del parcheggio esterno del Porto, offrono quasi sempre una soluzione agevole per posizionare la vettura abbastanza vicina alle mura della città vecchia.
Se Bari è solo un punto di appoggio e le vostre intenzioni sono quelle di realizzare solo una visita veloce del Centro, ma di spostarsi nei bellissimi paesi vicino Bari, come Giovinazzo, Trani e Castel del Monte, allora il consiglio è quello di trovare un Airbnb dove è facile parcheggiare e magari senza spendere soldi, come nella zona di Japigia o di Carbonara.

In conclusione Bari avrà a che fare ancora per molto tempo con il turismo ed è facile prevedere un’ulteriore crescita degli appartamenti destinati agli affitti brevi. La capacità dei proprietari dei b and b sarà quella di rispondere sempre meglio alle richieste provenienti dal pubblico, rendendo il soggiorno nel barese un’esperienza unica, a conferma del successo turistico vissuto da qualche anno da tutta la Puglia.